LE CARATTERISTICHE DEL BUON AGENTE IMMOBILIARE

Inserito il 27/11/2018

In Italia ci sono davvero tante agenzie immobiliari e di conseguenza un numero piuttosto alto di agenti immobiliari. In questo immenso oceano purtroppo non è facile imbattersi in professionisti. L’alta percentuale di agenti poco professionali ha portato la maggior parte delle persone a credere che per fare il lavoro dell’agente immobiliare bisogna essere, o diventare: falsi, opportunisti e approfittatori. Comunemente le persone pensano che il lavoro che svolge l’agente immobiliare sia inutile e che convenga addirittura vendersi il proprio immobile in autonomia. Percepiscono quello che dovrebbe essere un servizio con un valore aggiunto semplicemente come un costo. Oggi vedremo quali sono le qualità che dovrebbero caratterizzare un buon agente immobiliare. Così capiremo anche perché affidarsi a un’agenzia immobiliare valida, composta da professionisti, faccia davvero la differenza nella vendita o locazione del proprio immobile. 

Partiamo subito dicendo che un buon agente immobiliare NON deve mentire, né gonfiare esageratamente la descrizione di un immobile per farlo sembrare quello che non è. Se il cliente percepisce falsità sicuramente interromperà il rapporto intrapreso e non ne vorrà più intraprendere altri! Avere una buona capacità di relazionarsi, essere empatici e cercare di comprendere al meglio quelle che sono le esigenze del cliente, cercando di offrirgli la soluzione migliore, è l’atteggiamento giusto. Questo permetterà di creare un rapporto di fiducia e di offrire un servizio migliore in completa trasparenza.

Un’altra caratteristica fondamentale è la precisione e la puntualità. L’agenda di un agente immobiliare è piena di appuntamenti e di lavori da svolgere perciò è molto importante organizzare il tutto nel modo più funzionale e rispettare i propri programmi. È giusto anche essere flessibili e sapersi adattare alle nuove situazioni e agli imprevisti. Tuttavia esagerare nel sovrapporre le cose da fare comporterà soltanto un sovraccarico di lavoro che, in questo modo, rimarrà incompleto o non svolto al meglio.

La formazione è fondamentale per gli agenti immobiliari: bisogna costantemente aggiornarsi e stare al passo coi tempi, seguire con attenzione il mercato immobiliare di oggi. Questo consentirà all’agente immobiliare di rispondere alle esigenze dei clienti con consapevolezza e offrendo loro la soluzione migliore possibile.

Uno dei motivi per cui ci si dovrebbe affidare a un buon agente immobiliare è la capacità e gli strumenti di cui egli dispone per la promozione del vostro immobile. Ci sono una serie di buone tecniche di marketing per far in modo che un immobile sia più visibile di altri e per far si che la sua presentazione lo valorizzi al meglio, facendone emergere i punti di forza. Per questo bisogna avvalersi di una serie di strumenti tecnici di cui dispongono le agenzie immobiliari, ma soprattutto bisogna saperli usare nel modo giusto. 

Un altra pratica che segue il buon agente immobiliare è la qualifica della clientela. E’ importante capire chi si ha di fronte, soprattutto quando potrebbe essere il possibile futuro inquilino in qualche appartamento in locazione. 

Lavorare in un’agenzia immobiliare che offre diversi servizi come consulenze di natura giuridica e fiscale, comporta anche il doversi appoggiare a figure professionali come avvocati, commercialisti e notai. In questo caso è fondamentale scegliere dei professionisti e crearsi il proprio cerchio di fiducia.

Noi di FA&Partners basiamo il nostro lavoro su questi valori, che per noi sono fondamentali per rendere il lavoro un piacere e per aiutare il cliente a trovare la soluzione migliore per il suo immobile. Noi crediamo nella trasparenza e nella competenza, il nostro Team è formato da agenti con passione per il mestiere che ascolteranno quelle che sono le tue esigenze e cercheranno di fare il meglio per soddisfarti al 100%, con massima onestà e professionalità. 

 

 

Claudia P.

Iscriviti alla nostra newsletter

* campi obbligatori
Cosa ti interessa di più?
Trattamento dei dati