Come portare la luce naturale in una casa buia

Inserito il 27/08/2018

La luce naturale all'interno dell'ambiente casa

La luce naturale è di fondamentale importanza per il nostro benessere psicofisico. Proprio per questo motivo durante la fase di progetto di un'abitazione è molto importante studiarne accuratamente la distribuzione. Per ottenere alte prestazioni di comfort abitativo é necessario quindi scegliere la finestratura corretta in base alla tipologia di abitazione e all'inclinazione del tetto. Non dimentichiamoci che la copertura della nostra casa e quindi delle nostre stanze in alcuni casi può trasformarsi nella quinta parete, migliorando la vivibilità del nostro ambiente in termini di aria e luce.
 
La luce naturale varia durante la giornata e nelle stagioni; per questo motivo la scelta del tipo e del numero di finestrature deve tener conto delle caratteristiche dell'edificio, del suo orientamento e del contesto in cui esso è inserito.
 
livello fisiologico sia il sistema nervoso centrale sia quello endocrino sono influenzati dallo stimolo luminoso. La produzione di vitamina D, l'aumento delle difese immunitarie, la regolazione del meccanismo del glucosio e dei ritmi circadiani (come il ciclo sonno-veglia), sono solo alcuni esempi dei suoi benefici effetti sulla nostra salute fisica.
In particolare sono le aperture dirette verso il cielo (quelle sulla nostra quinta parete) quelle che beneficiano ininterrottamente della luce del giorno assicurando la regolazione dei ritmi circadiani.
 
livello psicologico la luce naturale è associata a miglioramenti dell'umore, ad un minor affaticamento visivo e risponde alla necessità dell'essere umano di rimanere in contatto con l'ambiente esterno. Qualora si avesse la possibilità di poter ammirare paesaggi naturali dalle proprie finestre questo contribuirebbe a diminuire i livelli di stress presenti nell'uomo.
Inoltre lo sguardo sull'esterno aumenta la capacità di concentrazione sui compiti che ci si attinge a svolgere.
 
D'altronde non é una novità che luminosità e panorama siano al primo e secondo posto nei parametri di ricerca di chi sta cercando casa. Non dimentichiamoci che l'altezza dei soffitti ed il colore che si sceglierà per tingere le pareti verticali orizzontali ed oblique (la quinta parete potrebbe essere inclinata) saranno comunque decisivi nella percezione di luce ed aria che avremo vivendo gli ambienti di casa.
 
Settembre è alle porte, e con lui arriveranno alcuni suggerimenti su come alleggerire visivamente alcuni spazi della casa che sono nati poco luminosi.
 
Stay tuned!
dmC 

Iscriviti alla nostra newsletter

* campi obbligatori
Cosa ti interessa di più?
Trattamento dei dati